giovedì 6 agosto 2015

Al mare all'Isola d'Elba - Lato B

L'altra faccia di una vacanza al mare è tutto quello che non riguarda il mare.
Perchè in una settimana, non è che puoi passare tutti i giorni tutto il giorno sotto il sole.
Che magari a vent'anni lo avreste anche fatto te e la biondina (soprattutto la biondina), ma passati i quaranta e con un nano al seguito, l'idea di passare tutto il giorno in spiaggia non la reggete più (soprattutto la biondina).
E stavolta di lati B ce ne sono stati almeno quattro.

1) Sport
Non puoi andare all'Elba e non portare la bicicletta.
Girare in MTB per le stradine sterrate di monte Calamita, o nei boschi tra monte Perone e monte Capanne probabilmente dev'essere una bellissima esperienza, ma te e la biondina avete ancora questa grossa lacuna nella bici fuoristrada da colmare.
Allora, visto che comunque le salite e le strade panoramiche asfaltate non mancano, nella macchina siete riusciti (un po' a fatica) a stipare le vostre due bici da corsa.
Il problema era che non potevate uscire contemporaneamente, e quindi vi siete dati il cambio ad uscire la mattina alle sei per poter essere a casa in orario consono per non pesare sul resto della famiglia.
Te ti sei fatto due uscite: uno nella parte ovest dell'isola (80km, 1500 md+) e una nella parte est (50km, 600 md+).
Ne è valsa decisamente la pena, nonostante il caldone anche la mattina presto.


Inoltre sei riuscito ad andare a correre una volta, ma non di più. Un po' perchè le stradine erano un continuo saliscendi e non volevi esagerare e rovinarti la preparazione in vista dell'imminente gara di Arona, un po' perchè al terzo giorno hai picchiato violentissimamente un dito del piede destro (il quarto, si chiama pondolo) contro uno spigolo procurandoti un rigonfiamento e un dolore atroce tanto che pensavi ad una frattura. Nei giorni successivi si è colorato di un impressionante viola ed ancora oggi ti dà qualche fastidio nella corsa.



2) La sera
Tutte le sere siete usciti in paese a mangiare il gelato (la media della vacanza è stata di due gelati al giorno: a merenda un gelato confezionato al bar della spiaggia e dopo cena gelateria artigianale). Visto che il residence era isolato e troppo tranquillo, avete fatto delle belle passeggiate nei pesi limitrofi.
Portoferraio, Capoliveri, Porto Azzurro e Marina di Campo.
Soprattutto Porto Azzurro era il più vicino al vostro appartamento e offriva una bella passeggiata attorno alle mura esterne del Forte Longone con una splendida vista sul mare da una parte e la visione del penitenziario dall'altra.
Alla biondina, che per qualche strano motivo è affascinata dalle prigioni (uno dei suoi film preferiti è Fuga da Alcatraz e quando in viaggio di nozze siete andati a San Francisco, si è rinchiusa per qualche secondo in una cella di sicurezza) ha passato questa curiosità anche al bimbo, che tutte le sere voleva andare a passeggiare sotto Alcatraz.



3) Montagna
Una delle caratteristiche dell'isola è quella di essere geologicamente e orograficamente molto interessante.
Dal monte Capanne (circa 1000 metri sul mare) nelle giornate limpide si vedono benissimo la Corsica e le altre isole dell'arcipelago.
Purtroppo voi non siete stati così fortunati e quando avete deciso di farci un'escursione qualche nuvola e l'afa imperante non vi hanno permesso di spingere lo sguardo troppo oltre. Comunque un paio d'ore tra cabinovia e passeggiata sulla cima sono state molto gradite.



4) Cultura
Tornando a casa, come le altre volte che siete stati in Toscana, avete approfittato dell'occasione per visitare un'angolo d'Italia bellissimo e che giustamente ci invidiano in tutto il mondo.
Stavolta avete passato un paio d'ore in Piazza dei Miracoli a Pisa, con il bimbo incantato dalla torre storta che ti faceva un sacco di domande.
Posto carico di bellezza, anche se affollato di quell'umanità varia e eccessiva che ne appanna la grandiosità.





PS: ma se parliamo del migliore lato B del mare, non riesci a non pensare al profilo migliore della biondina ... ;-)



2 commenti:

  1. Piazza dei miracoli a PISA, non a Siena ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Usti, che fesso che sono :(
      Grazie, corretto!

      Elimina