lunedì 23 aprile 2012

Giochiamo a calcio? Io faccio l'Inter!!

Qualche tempo fa mi interrogavo con rammarico (ma sempre e comunque con ironia) sul fatto che il bimbo sembrasse più interessato alla visione di un balletto classico che di una partita di pallone.
Ma il tempo è galantuomo, e dopo circa un annetto il principe Milito si è preso la sua rivincita.

La nuova incarnazione di Klinsmann.
La pantegana bionda.

Ora uno dei nostri giochi preferiti è il pallone da calcio di spugna con cui fare gol contro le porte delle stanze nel corridoio di casa. In questa foto vediamo di spalle il bimbo con la maglia dell'Inter regalo del nonno dell'anno scorso ai tempi del triplete.
Allora non capiva bene cos'era e non la voleva indossare, mentre ora che comincia ad andargli un po' strettina continua a chiederla e non vorrebbe più torgliersela, tanto che qualche volta ci ha fatto pure il sonnellino pomeridiano.

In questo caso la mamma italiana media comincerebbe ad urlare di non giocare a palla in casa, ma la biondina non può lamentarsi, quando è lei la prima a fomentare la cosa.
Infatti è lei quella che si intravede nella foto sopra a presidio della porta d'ingresso con una vecchia maglia nerazzurra.
Vecchia tanto da avere scritto sulla schiena Ibrahimovic (sembra un secolo fa, invece era solo il 2008).

Nessun commento:

Posta un commento